Procida e la processione del Venerdì Santo

Uno tra i riti più antichi e caratteristici della Campania, nasce nel ‘600 ad opera della Congrega dei Turchini.

Uno squillo di tromba e la risposta di tre colpi di tamburo. Comincia così, di primo mattino, la “Processione dei Misteri” del Venerdì Santo a Procida.

Smorfie e sorrisi, colori sgargianti e occhi che si illuminano: sono i mille volti della devozione, che Procida mette in scena attraverso la suggestione della processione.

Questo sarebbe stato il 4 anno consecutivo in cui la sveglia alle 3 del mattino sarebbe stata solo l'inizio di un'altra emozionate avventura tra i Misteri di Procida e il mare.L'anno 2020 ha cambiato tante cose, tra cui bloccato e slittato di un anno questa tradizione. Sono ormai 32 giorni che siamo a casa resistendo in quarantena al Coronavirus.

Pensando a Procida, la mia mente corre subito al mare, alla meraviglia delle nostre tradizioni, alla coppia di anziani che ogni anno ritrovo lì affacciata dal loro piccolo balconcino a seguire la processione.

Buona Pasqua a tutti!

Procida 2019

La meraviglia di tornare sui propri passi, specialmente dal punto di vista fotografico, ti dà l'occasione di fare scelte nuove, diverse o di perseguire quelle già percorse e migliorarle.

Processione dei Misteri e il racconto della partecipazione per il terzo anno consecutivo.
Questo è il tipico esempio in cui la fotografia può tanto. Ti porta a fare cose che senza di Lei non faresti.
Quest'anno
la sveglia è suonata alle 3 (ma visto che la sera prima avevo lavorato, il mio sonno si è ridotto ad un'oretta scarsa.)

Prendo il traghetto delle 4.10 da Pozzuoli e nel silenzio del mare arrivo nella bellissima Procida. Tutto è in fermento, i Misteri sono ancora con gli ultimi ritocchi da terminare, fervore nell'aria, odore di vernice e poi l'alba, meravigliosa più che mai.
Colazione (immancabile lingua di Procida ) e arrivo della Madonna Addolorata, vestita a lutto e del "Cristo morto" nella Abbazia di San Michele Arcangelo.
Poi tutti a vestirsi in piazza per la Processione. Le donne aiutano i loro mariti e i loro figli a vestirsi, e quest'anno la novità è che per la prima volta dopo quattro secoli le donne isolane partecipano portando anche loro i Misteri e le tavole.
Alle 7.30 puntuale inizia la discesa dei Misteri e la Processione, baciata da un caldo ed estivo sole.

La prima volta

"Svegliarsi prima che il sole sorga per soddisfare voglie fotografiche non ha prezzo. Vedere i delfini che nuotano nel golfo mentre albeggia, significa dare inizio ad una giornata meravigliosa. E' impagabile ordinare al bar "lingua" e caffè alle 6 del mattino e poi unirsi a tutto il paese che è già in festa e che affolla le stradine dell'isola.

Spero di riuscire a trasmettere almeno un briciolo della bellezza delle nostre tradizioni."

Procida 2017

Le fotografie scattate a colori sono della processione del 2018. Gli scatti in bianco e nero sono dell'anno precedente, il 2017.

Due esperienze molto diverse l'una dall'altra. Rinnoverò l'appuntamento per la prossima processione del Venerdì Santo, dove tornerò a scoprire Procida e le sue magnifiche tradizioni.

Procida 2017 e 2018

Processione del Venerdì Santo 2018

Processione del Venerdì Santo 2018

Processione del Venerdì Santo 2018

Processione del Venerdì Santo 2018

Processione del Venerdì Santo 2018

Processione del Venerdì Santo 2018

Processione del Venerdì Santo 2018

Processione del Venerdì Santo 2018

Processione del Venerdì Santo 2018

Processione del Venerdì Santo 2018

Processione del Venerdì Santo 2018

Processione delone del Venerdì Santo

Processione del Venerdì Santo 2018

Processione del Venerdì Santo 2018

Processione del Venerdì Santo 2018

Processione del Venerdì Santo 2017

Processione del Venerdì Santo 2017

Processione del Venerdì Santo 2017

Processione del Venerdì Santo 2017

Processione del Venerdì Santo 2017

Processione del Venerdì Santo 2017

© Tutti i diritti riservati Marzia Bertelli

  • Facebook Icona sociale
  • Flickr Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale

Napoli  |   marziabertelli@libero.it   |   +393495352570

Processione delone del Venerdì Santo